La ricetta dei muffin al cioccolato e crema di banana

La ricetta dei muffin al cioccolato e crema di banana

La ricetta dei muffin al cioccolato e crema di banana

I muffin sono da sempre i dolci preferiti dai bambini. Piccole golosità da gustare per colazione, a metà pomeriggio come merenda, o come delizioso dopocena. Oggi abbiamo voluto osare e proporre una variante golosa, golosissima di questi simpatici dolcetti. I muffin alla crema di banana Beneduce, variegati con dolcissimi chicchi di cioccolato, vi faranno fare un figurone con i vostri ospiti e sono anche facili da realizzare. La difficoltà, semmai, sta nel resistere alla tentazione di mangiarli tutti.

Gli ingredienti per i muffin alla banana

Non indicheremo le quantità precise. Regolatevi in base al quantitativo di muffin vorrete ottenere. Per la realizzazione dei vostri dolci vi occorreranno farina, zucchero, lievito per dolci, latte, burro, vanillina, gocce di cioccolato e, naturalmente, la vostra crema alla banana Beneduce. Il procedimento? Facilissimo. In due ciotole separate mescolate gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, vanillina e gocce di cioccolato) e gli ingredienti liquidi. Tenete da parte la vostra crema Beneduce, per il momento. Dopo aver amalgamato per bene gli ingredienti nelle vostre ciotole versate il tutto in una ciotola più capiente e mescolate energicamente con una frusta. Dovrete ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Il tocco finale

Avete amalgamato bene i vostri ingredienti? Bene. Incorporate la vostra crema alla Banana Beneduce e mescolate per qualche secondo. Imburrate leggermente i vostri stampini per muffin e versate il composto facendo attenzione a lasciare un bordo sufficiente a far “crescere” i vostri dolcetti. Riempire troppo gli stampi li farebbe “strabordare”. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Per una variante ancora più gustosa guarnite con fettine sottili di banana e altri chicchi di cioccolato. Attenzione: i muffin non vanno mangiati caldi. Aspettate che si raffreddino prima di servirli ai vostri ospiti. Per questo è bene prepararli sempre in anticipo.

Questa ricetta vi è piaciuta? Provate a leggere anche: