Crema di limoncello, una variante gustosa del celebre liquore partenopeo

crema al limoncello beneduce

La crema di limoncello sta rapidamente balzando in testa alle classifiche di gradimento dei liquori prodotti in campania. Dal sapiente abbinamento tra limoncello e crema di latte, infatti, nasce una delle bevande più “cool” dell’ultimo decennio. Come per tutti i liquori campani, la produzione casalinga e facile ed economica. Importante è attenersi a poche e fondamentali regole. Sopratutto, importante è la pazienza. Nessun liquore, meno ancora la crema di limoncello, nasce senza il giusto mix tra ingredienti genuini, sapienza nella preparazione e giusti tempi di attesa.

Crema di limoncello, da assuefazione

La crema di limoncello è particolarmente gustosa e dolce, quindi è facile “mandarne giù” grosse quantità. Un bicchierino tira l’altro, quindi state attenti! Da assuefazione! Se lo provi una volta non puoi più farne a meno. Cercherai qualsiasi occasione possibile (da un aperitivo con gli amici a un momento di solitario relax) per sorseggiarlo.

Come si prepara in casa?

La base è quasi identica al limoncello. Si parte dai limoni non trattati (preferibilmente provenienti dalla costiera Amalfitana e Sorrentina), dall’immancabile alcool al 96% e dall’ancora più fondamentale zucchero. A questi ingredienti si aggiunge il latte (all’interno del quale vanno bollite le bucce dei limoni, rigorosamente private della parte bianca) e la panna. Il procedimento è semplice, ma richiede grande cura e attenzione. Dopo aver pelato i limoni si procede alla fase di macerazione in alcool, fase che non deve durare meno di 10 giorni. Successivamente le bucce di limone vanno cotte per pochi secondi nel latte. Successivamente si aggiunge la panna e l’alcool, mescolando insieme allo zucchero fino a raggiungere un composto omogeneo e liscio. Il liquore così prodotto va poi imbottigliato e tenuto al fresco per almeno 20 giorni. Per ottenere un liquore di qualità, però, si consiglia di aumentare i tempi di maturazione fino a 30 giorni.

La crema di limoncello si presta per essere consumata a fine pasto come goloso sostituto dello stesso limoncello o per la preparazione di dolci. Avete mai provato la delizia al limone fatta con la crema di limoncello?

Hai trovato utile questo articolo? Potrebbe interessarti anche:

SCOPRI LA RICETTA DEL NOCINO BENEDUCE

 

I PRODOTTI
Lingua
0
    0
    Il Tuo Carrello
    Il Tuo Carrello è VuotoRitorna allo Shop
    logo

    ISCRIVITI per ottenere uno SCONTO del 10% sul tuo PRIMO ORDINE

    Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti le novità, gli eventi esclusivi e le offerte speciali.

    -Controlla la casella promozioni-