Caffè “corretto” alla nocciola, perchè non osare?

Caffè “corretto” alla nocciola, perchè non osare?

Caffè “corretto” alla nocciola, perchè non osare?

Il caffè alla nocciola sta acquisendo una popolarità sempre maggiore tra i consumatori. Nato negli anni ’90 a Salerno, viene preparato oggi in tutta Italia. Tutti (o quasi)  i bar del belpaese ormai offrono ai loro clienti varianti più o meno “ricche” di caffè alla nocciola. Da quello già pronto in cialde a quello prodotto con cura artigianale e utilizzando nocciole di primissima qualità. Addirittura alcune ricette che è possibile reperire su internet contemplano l’utilizzo di Nutella o di altri tipi di cioccolato alle nocciole.

Ma come si prepara un buon caffè alla nocciola?

La verità, come in tutte le cose del mondo, sta sempre nel mezzo. Un buon caffè alla nocciola non può prescindere dalla “base” rappresentata da ottimo caffè, meglio se preparato con la classica “caffettiera” napoletana. Per ottenere un prodotto di qualità (sembra scontato ma non lo è) non si può trascurare la qualità delle nocciole utilizzate per la preparazione di questa particolare bevanda. Nocciole troppo invecchiate o tostate male daranno, infatti, un prodotto troppo amaro per i gusti partenopei.

Perchè non osare?

Vanno bene le nocciole fresche. Vanno bene i caffè preparati con la Nutella. Va bene persino il caffè alla nocciola in cialde. Ma perchè non osare? Sapevi che la crema alla nocciola Beneduce si presta benissimo alla preparazione di uno squisito caffè? Sul nostro blog abbiamo già accennato alla possibilità di utilizzare le nostre creme per variegare gelati o per la preparazione di ottimi dolci. Ma oggi ti parleremo di come preparare un ottimo (e sfizioso) caffè alla nocciola con la nostra crema. Ti occorrerà:

  • un buon caffè napoletano
  • un bicchierino di crema alla nocciola Beneduce
  • zucchero (opzionale)
  • granella di nocciole (opzionale)

Dopo aver preparato il caffè come fai di solito riempi i tuoi bicchierini a metà con la crema alla nocciola Beneduce. Versa il tuo caffè in ogni bicchierino e completa (a piacere) con granella di nocciole. Zucchero a piacere, secondo i tuoi gusti.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO? PROVA A LEGGERE ANCHE